Caduti



AIGG

Archivio Infotelematico della Grande Guerra in Lombardia che conserva reperti storici e documentali e un elenco dei caduti della regione.

 

Albo dei caduti della Grande guerra

Nel database presente su questo sito sono visibili le schede di tutti i Caduti contenuti nei 28 volumi, piu' le tre appendici del Veneto, costituenti l'Albo d'Oro pubblicato dal Ministero della Guerra.

 

Albo d'oro Italia

Albo dei militari dell'Esercito, della Marina, della Finanza morti o dispersi nella guerra nazionale 1915-1918.

 

Albo d'oro caduti del Lazio nella prima guerra mondiale - 1915/1918

Banca dati  dei caduti del Lazio durante la Grande Guerra.

 

Albo d'oro dei Caduti e Dispersi della 1° Guerra Mondiale

Pagina del Ministero della Difesa che consente di effettuare ricerche sui dati relativi ai Caduti elencati nei volumi dell'Albo d'Oro, editi dal 1924 al 1954.

 

Albo d'oro dei caduti lombardi della Grande Guerra

Sito che consente di sfogliare integralmente i volumi X, XI e XII dell'Albo d'oro degli italiani Caduti nella Grande Guerra relativi alla Lombardia, che contengono un elenco di 80.108 nominativi di lombardi morti, dispersi o scomparsi.

 

Caduti della Grande guerra nativi della provincia di Benevento

L’Archivio di Stato di Benevento, nel centenario della prima guerra mondiale, pubblica la documentazione militare relativa ai caduti sanniti.

 

Caduti Grande Guerra 

Progetto promosso dalla Provincia di Gorizia nato per la conservazione mediante digitalizzazione degli elenchi storici dei Militari caduti nella 1^ Guerra Mondiale e sepolti nei Sepolcreti Militari di Redipuglia, Oslavia, Aquileia, Caporetto, Kobarid, Tempio di San Nicolò di Udine, Tempio di Timau e Monumento Faro sul monte Bernadia.

 

Centenario della Grande Guerra 2014-2018, commemorazione dei caduti

Medaglia ricordo e luoghi della memoria dei caduti.

 

Collezioni Digitali del Museo Civico del Risorgimento di Bologna

Contiene immagini sui monumenti e sui caduti italiani della Grande Guerra.

 

Gli Albi della memoria

I caduti della provincia di Reggio Emilia di tutte le guerre dal 1840 al 1945.

 

Grande Guerra. Archivio della memoria

Il Centro Studi storico militari sulla Grande Guerra “Piero Pieri” di Vittorio Veneto ha ideato e realizzato la creazione dell’Archivio della Memoria sulla Grande Guerra, basato su una banca dati digitale liberamente accessibile attraverso un portale web, con il sostegno della Regione Veneto. L’obiettivo è quello di creare un archivio che contenga insieme le raccolte di documenti di familiari e un censimento dei caduti della Grande Guerra in Veneto.

 

I caduti della Grande Guerra 1915-1918 di Chiesina Uzzanese ed Uzzano

Ricerca dell'associazione Avventura Democratica, curata da Carlo Cortesi, sui caduti della Grande Guerra 1915-1918 di Chiesina Uzzanese ed Uzzano


I caduti nel Carso nella Grande Guerra

Soldati morti sul Carso nel corso della guerra.

 

Il Fronte Dolomitico

La Grande Guerra sulla Dolomiti (Ampezzo, Cadore, Comelico, Pusteria).

 

ISRAT

Istituto per la storia della Resistenza e della Società contemporanea in provincia di Asti. Il sito costituisce un archivio fotografico di monumenti e lapidi della Prima e della Seconda Guerra mondiale e una banca dati dei caduti astigiani.

 

Istituto del Nastro Azzurro fra combattenti decorati al valor militare

Il sito consente l'accesso all'Archivio Informatico dei Decorati al Valor Militare d'Italia.

 

Piacenza Primogenita nel 150° dell'Unità d'Italia

Il sito, curato dall'Archivio di Stato di Piacenza, è stato arricchito in occasione del Centenario della Grande Guerra di una specifica sezione che mette a disposizione degli utenti la banca dati "Diamo un volto ai caduti piacentini".

 

Tempio Ossario

Il Tempio Ossario di Udine, costruito tra il 1925 e il 1940, accoglie al proprio interno 21.874 salme di soldati caduti prevalentemente lungo il fronte del Friuli Orientale. Di questi 16.214 sono stati identificati, mentre 5.660 sono risultati privi di elementi di riconoscimento. Dal sito è possibile scorrere l'elenco dei caduti o usare il motore di ricerca per facilitare il reperimento dei dati ralativi ad ogni singolo soldato.

 

Trentino Cultura 

Il sito presenta i risultati del censimento sui Caduti trentini della Grande Guerra realizzato dal Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto. La ricerca ha permesso per la prima volta di determinare il numero complessivo dei caduti e di ricostruire un’anagrafe dei soldati trentini morti nella Prima guerra mondiale. Chiunque può ritrovare online il nome di un proprio parente morto nel conflitto.