Istituti della memoria

1914-1918: la guerra in prima pagina

Sezione del sito della Biblioteca digitale dell’Archiginnasio in cui è possibile consultare ogni giorno un nuovo numero de “Il Resto del Carlino”.

                                   

AIGG

Archivio Infotelematico della Grande Guerra in Lombardia che conserva reperti storici e documentali e un elenco dei caduti della regione.

 

Archivio Centrale dello Stato

Sezione dedicata alla Grande guerra con documenti ed immagini digitalizzate.

 

Archivio Storico Dal Molin

L'Archivio Storico, fondato nei primi anni ottanta dall'imprenditore Ruggero Dal Molin, è impegnato nella ricerca, nella diffusione e nella tutela di una memoria condivisa della Grande Guerra. 


Associazione nazionale Arma di Cavalleria

La cavalleria nella prima guerra mondiale.

 

Collezioni Digitali del Museo Civico del Risorgimento di Bologna

Contiene immagini sui monumenti e sui caduti italiani della Grande Guerra.

 

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Il “Cnr”  ricorda il centenario della Grande Guerra attraverso una serie di iniziative.

 

Digiteca della Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea

La “Digiteca della Biblioteca di storia moderna e contemporanea” raccoglie innumerevoli collezioni di documenti digitalizzati. Buona parte del materiale relativo alla Grande guerra (circa 5.500 record) tra cui periodici, fotografie, cartoline, manifesti illustrati e materiali di propaganda, è presente nel portale 14-18.

 

Grande Guerra. Archivio della memoria

Il Centro Studi storico militari sulla Grande Guerra “Piero Pieri” di Vittorio Veneto ha ideato e realizzato la creazione dell’Archivio della Memoria sulla Grande Guerra, basato su una banca dati digitale liberamente accessibile attraverso un portale web, con il sostegno della Regione Veneto. L’obiettivo è quello di creare un archivio che contenga insieme le raccolte di documenti di familiari e un censimento dei caduti della Grande Guerra in Veneto.

 

L’Università di Torino nella Grande guerra

Il sito raccoglie collezioni digitali di fonti archivistiche, bibliografiche e museali, per presentare in forma virtuale il contributo dell’Ateneo all’innovazione in campo scientifico e culturale negli anni del conflitto. La collezione include la pubblicistica del corpo accademico nel decennio 1914-1924 influenzata dalla guerra, le immagini degli aspiranti piloti selezionati dal Laboratorio dell’Istituto di Fisiologia, i nomi degli studenti, degli assistenti, dei professori e degli impiegati in servizio militare e detenuti nei campi di prigionia, i volti e le vite degli studenti caduti al fronte, il contributo all’assistenza dei combattenti e al conforto dei prigionieri. La documentazione delle collezioni Archivi e Musei è presente nel portale 14-18.

 

Ministero della Difesa – Portale dedicato all’esercito italiano

Sezione dedicata alla Prima Guerra Mondiale.

 

PrimaGuerra: Osservatorio sulla Prima Guerra Mondiale Online

Il sito recensisce e raccoglie le esperienze online e digitali di commemorazione e memoria dedicate alla Prima Guerra Mondiale.